David Di Segni

Fisioterapista - Mdm Fisioterapia

Le nostre Ares non migliorano solo le prestazioni sportive, ma riducono anche il rischio di infortuni e proteggono le articolazioni migliorando l’ammortizzazione. Questo è quanto viene testato nelle prove di David Di Segni, fisioterapista di Roma presso Mdm Fisioterapia. David ha effettuato 3 tipologie di test differenti: il primo su se stesso utilizzando le Ares durante il normale corso della giornata apprezzando l’ammortizzazione e una minor stanchezza generale. Le prove hanno poi visto un paziente operato di frattura di piatto tibiale che lamentava ancora forti dolori al ginocchio durante la corsa e un runner di 65 anni con uno strappo del muscolo semimembranoso con lesione di 5 cm. In entrambi i casi i risultati sono stati impressionanti e le Ares One «su atleti infortunati possono essere davvero un valido aiuto al recupero del gesto atletico, o comunque un valido supporto per controllare la sintomatologia non solo del piede, ma anche di articolazioni superiori, come ginocchio e anca…». Come osservato ancora da David, «la sensazione di facilitazione alla corsa è netta, e tale caratteristica è quella che probabilmente farà continuare ad utilizzare le solette anche dopo il periodo di recupero post infortunio, per sfruttarne i benefici in termini di performance».

Clicca qui per leggere la recensione completa

Scarica subito gratuitamente i 7 segreti delle scarpe da corsa

- la guida di Ares -
Francia
Spain
Ordina ora