PIÙ DI 3000 RUNNER HANNO MIGLIORATO I LORO PERSONAL BEST CON QUESTO METODO

Ciao Atleta,

ho delle informazioni importanti per te e anche un regalo speciale che troverai in fondo a questa lettera.

Visto che sei un runner, leggi ed ascolta con cura tutto quello che ho da dirti, perché ne vale davvero la pena. 

PERCHÈ IL TUO ALLENAMENTO
NON TI FA MIGLIORARE
COME VORRESTI?

SEGRETO #1: IL TUO ALLENAMENTO NON È ADATTO A TE

Il 99% dei runner si allena con delle "tabelle" prese da giornali, da applicazioni per cellulare o passate direttamente dal collega che corre.

Questi programmi sono spesso composti da allenamenti confusionari, senza logica o senza un metodo ben preciso alle spalle.

Guarda ad esempio questa tabella che ho preso dal sito di una famosa marca di abbigliamento e scarpe sportive:
È un programma che a detta loro, va bene per tutti.

Indipendentemente dal tuo livello, dai tuoi obiettivi, dal tuo passato sportivo, dal tuo stress lavorativo... è come se un tapascione che corre una 10km ai 7 si dovesse allenare come Kimetto.

IO DICO CHE È UNA PAZZIA, NON CREDI?

Il rischio è quello di allenarti facendo cose inutili e spesso controproducenti per te.

Quanto credi di poter migliorare, seguendo un programma fatto per qualcun altro?

Te lo dico io: migliorerai pochissimo oppure addirittura peggiorerai.


SEGRETO #2: IL TUO ALLENAMENTO NON TIENE CONTO DELLO STRESS

So che sei una persona presa da mille impegni.
So come ti senti, perché anche io sono come te. Ho una famiglia, dei figli ed un lavoro davvero impegnativo.

Ci sono giorni che provi quella sensazione di essere quasi schiacciato da tutte le responsabilità che hai, vero?

A tutto questo STRESS, aggiungici anche il fatto che ti devi allenare (magari anche "mezzo" infortunato)... e la frittata è fatta!

Se il tuo piano di allenamento NON tiene conto di tutto questo, NON MIGLIORERAI MAI! Anzi, andrai dritto dritto verso il prossimo infortunio!

In generale, nessun programma tiene in considerazione come parametro lo stile di vita e lo stress.

Nella migliore delle ipotesi passerai mesi di profonda "incazzatura" per via del troppo stress... nella peggiore NON vorrai più saperne di correre (per sempre).

SEGRETO #3: IL TUO ALLENAMENTO NON CONSIDERA IL TUO "PASSATO"

Il tuo corpo e il tuo passato sportivo sono UNICI.

La maggior parte di noi runner proviene da altri sport e quindi ha caratteristiche fisiche e muscolari ben precise. Per questo motivo, ognuno di noi è più o meno portato verso certi tipi di lavori.

Allenarsi non considerando il tuo passato sportivo e quindi non conoscendo i tuoi punti forti è un grosso fattore limitante!

È come far correre una Ferrari nel deserto. Non sarebbe meglio andare in pista?

Il rischio è quello di perdere tempo facendo lavori completamente inutili, magari evitando quelli che ci avrebbero fatto migliorare davvero tanto!

SEGRETO #4: IL TUO ALLENAMENTO PIANIFICA LA COSA SBAGLIATA

Questo errore lo trovi in tutte le "tabelle"/app che ci sono in giro, ma non solo. Purtroppo anche i preparatori lo fanno spessissimo.

È qualcosa che ti cambia davvero il modo di allenarti e di correre.



*******************    NOTA BENE    *******************

Se non vuoi ascoltare tutto quello che ho da dirti in questa lettera lo capisco, però promettimi che metterai in pratica almeno questa cosa.

****************************************************



Lo dico per il tuo bene, sia come persona che come runner:

Smetti di seguire allenamenti che ti preparano solo per la prossima gara

Cosa intendo con questa frase?

In generale, in rete o da un preparatore troverai sempre degli allenamenti fatti per farti migliorare sul prossimo "evento".

Difficilmente troverai qualcuno o qualcosa che ti pianificherà TUTTA UNA STAGIONE SPORTIVA.

Qual è il problema di allenarsi solo per la prossima gara?

Il corpo ha bisogno di una programmazione più lunga per poter migliorare drasticamente. È necessario che il tuo fisico subisca una serie di stimoli diversi, a seconda del periodo e questi stimoli NON possono durare qualche settimana!

Il tuo corpo non avrà mail il tempo necessario per adattarsi.

È per questo che con una visione più a lungo termine, puoi permettere al tuo fisico di attraversare tutte le fasi che ti porteranno ad un adattamento e ad un miglioramento RADICALE.

Lo so che è difficile da digerire, perché siamo in una società dove TUTTI vogliamo TUTTO e SUBITO.

Ma evita come la peste chi vuole venderti o passarti un programma "corto". Se vuoi davvero avere risultati fenomenali devi cominciare a ragionare a "stagione" e non "a gara".

Qual è il rischio?

Il pericolo, ad esempio, è quello di infortunarsi perché sicuramente spingerai oltre al limite, forzando il tuo fisico con allenamenti troppo intensi. L'unico premio che riceverai sarà un bell'infortunio cronico che riempirà le tasche del tuo fisioterapista e di tanti altri professionisti.

 

Cosa succede se ti alleni nel modo sbagliato?

TI INFORTUNI

Un cattivo metodo di allenamento ti porterà un'infinità di rogne fisiche.

Dai comuni problemi di salute (indebolimento delle difese immunitarie con conseguenti influenze e malanni) fino a danni muscolari veri e propri, distrazioni di vario tipo, infiammazioni tendinee croniche...

Non pensare solo al dolore di un infortunio ma anche a tutto il tempo perso ed ai soldi buttati nel recupero e nella fisioterapia.

NON MIGLIORI

Allenarsi con un programma non adatto a te non solo NON ti farà migliorare. È possibile (se non praticamente certo) che PEGGIORERAI.

Pensa a quanta fatica e a quanto tempo stai buttando per... ridurre le tue prestazioni!

Non è frustrante veder passare il proprio collega ad una gara, sapendo che tu ti sei allenato il triplo di lui?

SMETTI DI FARE QUELLO CHE AMI

Allenarsi con un programma che non considera lo stress come variabile è il modo migliore per perdere la passione per la corsa.

Troppo stress, pochi risultati e qualche infortunio, possono definitivamente eliminare qualsiasi tipo di motivazione.

Il running è un bellissimo sport, che ci dà tantissime gioie e riesce anche a mantenerci in forma ed in salute.

Perché quindi vuoi perdere VOLONTARIAMENTE questa passione così bella?

Quindi...QUAL È LA MIA SOLUZIONE?

IL METODO ECB

Il metodo ECB è l'acronimo di ESTENSIONE DELLE CARATTERISTICHE DI BASE.

La logica di fondo è davvero molto semplice:

Ognuno di noi ha delle caratteristiche ben precise che lo rendono unico.

Tutti abbiamo punti forti e punti deboli, anche tu. E non sto parlando solo di genetica ma anche del risultato del lavoro sportivo che hai fatto (o non fatto) per anni.

Il metodo ECB si focalizza sui tuoi specifici PUNTI FORTI, cercando di migliorarli a dismisura.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE
DEL METODO ECB?

1) IL METODO ECB È ALTAMENTE PERSONALIZZATO SU DI TE

Proprio perché la logica di questo metodo è migliorare i tuoi punti forti, tutto il tuo piano di allenamento sarà COMPLETAMENTE personalizzato su di te.

All'inizio del percorso troverai un questionario molto dettagliato che servirà per trovare le tue "caratteristiche di base". Verrà analizzato anche il tuo passato sportivo, per non lasciare niente al caso.

Ogni esercizio, ogni fase del programma ed ogni dettaglio che troverai all'interno del tuo piano, sarà plasmato su di te.

A seconda dei tuoi risultati e dei feedback che darai durante il percorso, il programma si modificherà praticamente in tempo reale. Questo permetterà, ad esempio, di cambiare il carico di lavoro a seconda di quanto effettivamente stai migliorando.

Il risultato?

Le TUE prestazioni (e non quelle di qualcun altro) miglioreranno drammaticamente, come mai prima d'ora.


2) IL METODO ECB CONSIDERA IL TUO LIVELLO DI STRESS QUOTIDIANO

L'ECB è l'unico programma al mondo che considera costantemente il tuo livello di stress.

Il questionario ed i feedback giorno dopo giorno, permettono di cambiare dinamicamente il tuo allenamento, rendendolo sempre ottimizzato rispetto alla "difficoltà" ed allo stress delle tue giornate.

Vivrai la corsa come un vero e proprio divertimento. Anche chi ti sta intorno ti ringrazierà del tuo ritrovato sorriso ;) 

3) IL METODO ECB PIANIFICA TUTTA LA STAGIONE

A differenza di qualsiasi altro piano di allenamento al mondo, il metodo ECB NON ha come obiettivo una singola gara o qualche mese di allenamento.

Il metodo pianifica il tuo lavoro su base stagionale e modifica tutti gli allenamenti a seconda dei tuoi risultati e dei tuoi feedback.

Questo ti permetterà non solo di migliorare come mai prima d'ora, ma anche di diminuire DRASTICAMENTE la possibilità di infortunarti. 


QUALI SONO I BENEFICI DI ALLENARTI COL METODO ECB?

RIDUCI IL RISCHIO DI INFORTUNARTI

La pianificazione stagionale ed i cambiamenti dinamici tramite i feedback, permettono di ridurre al minimo il rischio di infortunarti.

Dimentica le notti insonni passate con il dolore per un infortunio. Dimentica quegli allenamenti a denti stretti, fingendo che quella fascite non faccia poi così tanto male.

Abbraccia la felicità di correre in un corpo che migliora giorno dopo giorno, senza acciacchi.

MIGLIORI COME MAI PRIMA D'ORA

L'alta personalizzazione ed il focus sui tuoi punti forti, ti permetteranno di correre più velocemente e più a lungo.

Sorriderai pensando al vecchio personal best che sarà solo un lontano ricordo. Il tuo nuovo tempo ti renderà davvero molto orgoglioso di te e tutti i tuoi colleghi dovranno finalmente ricredersi ;)

TI GODI LA TUA VITA

L'allenamento calibrato sul tuo livello quotidiano di stress, permettono al metodo ECB di limitare al massimo il tuo stress ed il tempo impiegato per i tuoi allenamenti.

Goditi il tempo con la tua famiglia. Goditi la gioia di correre senza che sia un peso. Goditi la tua vita.


IL DIFETTO DEL METODO ECB

NON VA SEGUITO A "GRANDI LINEE"

Come tutti i metodi al mondo, anche il metodo ECB ha pro e contro.

È importante che tu conosca il "difetto" che ha il metodo ECB, perché così puoi scegliere in maniera intelligente come allenarti.

Se fai parte di quelli che seguono "a grandi linee" un programma e poi se lo modificano a piacimento "perché così è meglio", allora ti consiglio di lasciar perdere.

In questo caso il metodo ECB NON funzionerà.

Se invece seguirai gli allenamenti con costanza e senza modifiche, sono sicuro al 100% che il metodo funzionerà e avrai tantissime soddisfazioni.

QUALCHE ATLETA CHE HA PROVATO L'EFFICACIA DEL METODO ECB

Elena Meldoli

Vice campionessa italiana di categoria sui 10km
"Ho conosciuto Daniele ed il metodo ECB appena entrata nel magico mondo del podismo.
Era un riferimento per tutti i componenti della mia squadra e in breve lo è diventato anche per me.

Daniele ha la grande capacità di capire le persone e di cogliere con grande acutezza le loro caratteristiche fisiche e caratteriali.
Trasmette passione e solidità, prendendoti per mano e accompagnandoti nel tuo percorso.

È stato capace di farmi raggiungere obiettivi insperati con il metodo ECB: nel mio caso 3h15’ in maratona e 39’24” nei 10000.
Con questo tempo sono diventata vice campionessa italiana di categoria nel 2017.
In generale posso dire che sono stati tutti allenamenti impegnativi ma misurati, che hanno reso minimo il rischio di infortuni.

In conclusione posso solo ringraziare lui ed il suo metodo perché hanno colto in me il lato agonistico e determinato sebbene fosse nascosto sotto un velo di timore, indecisione e non troppa fiducia nei miei mezzi."

ANDREA FARNEDI

Runner
"Daniele ed il metodo ECB sono stati sempre un punto di riferimento nei miei allenamenti fin dai primi passi che ho mosso nel mondo del podismo, quando cioè correre una maratona equivaleva per me a scalare l'Everest.

Ho raggiunto grazie a lui risultati per me inaspettati (maratona 3h e 14m, mezza 1h e 27m e 10k in 39m 38") e dei quali vado particolarmente fiero.

A parer mio, il punto di forza del metodo ECB è l'alta personalizzazione. Non è solo il massimo per garantirti allenamenti ad hoc in grado di farti arrivare allo stato di forma voluto, ma anche per limitare al massimo il rischio di infortuni."

PIERLUIGI TURCI

Runner e libero professionista
"Conosco Daniele ed il suo metodo da anni e ho avuto la fortuna di seguire passo passo il suo percorso nel mondo della corsa.

Daniele ha sempre manifestato grande attenzione per i dettagli e ho potuto toccare con mano la sua professionalità e minuziosità per qualsiasi tipo di variabile che potesse interessare un atleta con quale collaborava.

Posso confermare senza dubbio di smentita, che il rapporto con lui e l'applicazione del suo metodo, ti farà crescere sia atleticamente che come persona."

THOMAS VALENTINI

Runner
"Daniele ed il suo metodo mi hanno portato al personale nella maratona di Venezia!  Il più grande pregio è quello il lavorare con il massimo rispetto del corpo e dei suoi tempi di recupero ed adattamento! Fenomenale!"

SILVIA DELLA VALLE

Runner
"Ero podista da diversi anni quando ho incontro Daniele ed il metodo ECB. Tutto questo in seguito ad un infortunio molto serio.

Due microfratture da stress, la seconda a distanza di pochi mesi dalla guarigione dalla prima.

Chiaro e diretto mi ha spiegato le cause di quello che mi stava accadendo, dicendomi dove sbagliavo e guidandomi nel lungo percorso di riabilitazione.

Nelle sue parole ho trovato una profonda conoscenza, molta più di quanta ne abbia trovato in alcuni medici che mi hanno seguita.

Una conoscenza a 360 gradi, dall'impostazione degli allenamenti al potenziamento di alcune parti del corpo mirate ad ogni singola esigenza. Questo perché come dice giustamente lui: <<ogni persona reagisce in modo differente>>."

Ora immagina questo scenario...

Pensa in che modo si trasformerebbe la tua corsa:
 



- Se potessi togliere decine di secondi, se non addirittura minuti, dal tuo personal best



- Se potessi correre senza tutti quegli acciacchi che ti porti dietro da mesi o senza la paura di infortunarti



- Se potessi davvero allenarti e gareggiare al massimo delle tue potenzialità

 


Prova a pensare ai complimenti, all’ammirazione e a quel pizzico di invidia e gelosia da parte dei tuoi amici, dei tuoi colleghi e dei tuoi compagni, nel vedere che i tuoi tempi stanno migliorando vertiginosamente.

La fierezza trasparirebbe chiaramente dai tuoi occhi fiduciosi e pieni di autostima. E più difficili e stancanti erano le gare prima, più sei orgoglioso dei risultati che riesci ad ottenere ora. Correre adesso è così soddisfacente che ti diverte molto più di prima.

L'allenamento che stai facendo ti rende incredibilmente più sereno, più sicuro di te, e la tensione e l’irrequietezza che ti accompagnavano ad ogni gara, si sono trasformate improvvisamente in tranquillità e fiducia.

Nonostante tu sappia bene questa cosa, stenti a credere ai risultati che stai ottenendo.

Un senso di rivincita, soddisfazione e appagamento ti divampa dentro al cuore nel vedere lo stupore e l’incredulità di coloro che dubitavano di te, ed oggi assistono al tuo successo.

Finalmente tutto il tuo lavoro ed i tuoi allenamenti portano i risultati che ti sei ampiamente meritato.

Adesso non esiste limite ai tempi che puoi fare ed a ciò che puoi raggiungere.
Riesci a migliorare praticamente a comando.

E riuscire a vincere ti fa provare una sensazione di pace, compiacimento e benessere riservato solo agli individui più perseveranti, determinati e motivati, che non hanno gettato la spugna e hanno deciso energicamente di cambiare la propria situazione.
 

OGGI SEI LONTANO DA UN RISULTATO DEL GENERE


Ti guardi attorno spaesato, dubbioso e sull’orlo della rassegnazione. Spesso sono le abitudini ed i modi di allenarti ormai obsoleti ed inadeguati che intralciano prepotentemente il tuo cammino verso il cambiamento e la vittoria.

Oggi non puoi fare a meno di notare che tutti gli allenamenti che fai producono pochissimo risultato. Anzi spesso passano dei periodi in cui PEGGIORI o addirittura momenti in cui devi abbassare volontariamente l'intensità perché sei sull'orlo dell'infortunio.

A volte scopri leggendo su internet che l'allenamento che stai seguendo è solo l'ultima moda del momento e non ha proprio senso. È in momenti come questi che la frustrazione prende il sopravvento e ti senti preso in giro... quasi tradito.

So bene quanto può essere demotivante, scoraggiante e deludente allenarsi per mesi (o addirittura anni) senza risultati.

Niente ferisce, avvelena e ammala uno sportivo quanto la delusione di non vedere i miglioramenti che gli spetterebbero di diritto. Anche se non lo racconti agli altri e cerchi di farti forza da solo, ogni gara andata male ti lascia un amaro in bocca insopportabile.

E quando ti succede, sulla strada del ritorno a casa, pensi già a come indorare la pillola ai tuoi amici: dovrai affrontare di nuovo “quegli” sguardi che sono ormai un rituale quando si parla di gare.

… per non parlare poi di chi gode per i tuoi fallimenti e sfoggerà quel sorriso presuntuoso che sembra gridarti “Lo sapevo che eri una mezza tacca”.

Niente ti fa sentire più umiliato, offeso e ridicolo della gioia di chi prova soddisfazione nell’assistere ai tuoi fallimenti.

Tutto questo ti porta a riflettere molto spesso su quanto valga davvero la pena andare avanti per la strada che hai scelto di intraprendere.

Cominci a mettere in dubbio le tue scelte.

La sicurezza e l’ambizione che sfolgoravano luminose nei tuoi occhi, quando hai cominciato ad allenarti, sono ormai una flebile fiamma di candela che pare destinata ad estinguersi per mancanza di ossigeno.

Ed è in questi momenti più neri che i più deboli di spirito abbandonano tutto o si rassegnano, accontentandosi di rimanere sul "lo faccio per divertirmi e per stare in forma... non mi interessa fare il tempo".

Li capisco sai? La vita di chi fa sport seriamente è molto dura, e sicuramente non è adatta a chiunque.

Altri, al contrario, sono fermamente convinti che possa andare molto meglio di come sta andando, e che ci sia un modo per uscire da quella situazione dove lo sport, più che migliorarti, ti fa stare peggio.
 

TI SERVE UN SISTEMA "TESTATO" PER MIGLIORARE

Pensa invece cosa succederebbe se TU riuscissi a trasformare i tuoi allenamenti in un processo scientificamente progettato per farti ottenere risultati lampanti e visibili.
 
  • Un sistema dove l'allenamento è DIRETTAMENTE proporzionale ai risultati ottenuti.
  • Dove “allenarti per la gloria e per passione” va bene, ma se arrivano anche delle vittorie e dei grandi miglioramenti a latere è anche meglio.
  • Un sistema che ti permette di non dover mai "allentare la presa" perché devi recuperare o perché senti che c'è qualcosa che non va. Un sistema dove la paura dell'infortunio NON esiste.

Questo è ciò che volevo anche io quando ho cominciato.

Ero stanco psicologicamente. Ero stanco di non veder riconosciuti tutti i miei sforzi.
Bramavo più di ogni altra cosa qualcosa che mi elevasse rispetto a tutti i miei avversari.
Ho cominciato così a chiedermi se non ci fosse un modo per allenarmi in maniera più intelligente ed efficace.

Dovevo costruirmi le armi per combattere e vincere la mia guerra.

Per questo cominciai a studiare come un matto ed a testare qualsiasi soluzione che mi fosse capitata tra le mani.

Non è stato facile e ci sono voluti anni dedicati completamente a questo obiettivo.

Ho costruito un SISTEMA che permette di aumentare considerevolmente le prestazioni di QUALUNQUE sportivo che voglia correre più velocemente e più a lungo.

Un sistema che permette non solo di migliorare le performance ma anche di farlo evitando al massimo infortuni e PERDITE INUTILI DI TEMPO.

IL MIO SISTEMA

3 step:

1) CONSAPEVOLEZZA

2) ALLENAMENTO CON IL METODO ECB

3) INTERAZIONE CON UN TRAINER CERTIFICATO

STEP 1

CONSAPEVOLEZZA

Se hai letto fino a qui ed hai capito il mio discorso, QUESTO STEP È GIÀ TUO. Sei già ad 1/3 dell'obiettivo.

Per CONSAPEVOLEZZA intendo sapere che:
 
  1. Il tuo attuale allenamento ha grossissimi problemi che ti porteranno a migliorare a fatica (o peggiorare) e ti esporranno a numerosi infortuni. Il rischio è quello di smettere di correre nel giro di qualche anno, come fanno in tantissimi.

  2. Avere un personal trainer spesso è controproducente perché è davvero difficile trovare una persona competente e che sappia farti crescere (ad un prezzo basso). Rischi di spendere soldi e tempo inutilmente.

    Quindi hai assolutamente bisogno di un sistema che ti faccia migliorare in maniera significativa, tenendoti lontano dagli infortuni.


Se sei consapevole di questo, sei già meglio del 99% dei runner che ne sono totalmente all'oscuro.

STEP 2

 ALLENAMENTO CON IL METODO ECB

In questa guida ti ho parlato del mio metodo ECB, ma NON ti ho parlato di come sia possibile avere un programma di allenamento personalizzato secondo questa logica.

Ci sarebbero due strade ed io sono qui per spiegarti il perché una è meglio dell'altra.

La prima sarebbe quella di rivolgerti ad un trainer certificato ECB, che ti seguirebbe nel tuo percorso.

La seconda è quella di utilizzare la piattaforma che ho realizzato in quest'ultimo anno di lavoro grazie al mio team.

Si tratta di un sito internet che ti permette di avere un programma di allenamento STAGIONALE con il metodo ECB, completamente personalizzato su di te.

 COSA TROVI IN QUESTA PIATTAFORMA?

  • Un piano di allenamento di 52 SETTIMANE (e non 5/6 come accade di solito)
  • Un questionario iniziale che permette di personalizzare il percorso su 50 variabili diverse
  • Un feedback dopo ogni allenamento per personalizzare OGNI GIORNO tutto il tuo piano di allenamento futuro sulla base dei tuoi risultati. Significa che se stai andando bene, tutto il piano si rimodellerà per farti migliorare ancora di più! O viceversa se stai passando un periodo difficile, gli allenamenti saranno più soft per farti recuperare al massimo.
  • Video che spiegano ogni giorno qual è l'obiettivo di quel particolare allenamento e quello che devi fare/come lo devi fare (ogni giorno per TUTTI i giorni in cui ti devi allenare).
  • Esercizi specifici di mobilità, stretching e forza per migliorare tutte quelle qualità importanti nella corsa, non solo per aumentare le performance ma anche per ridurre il rischio di infortuni. Per ogni esercizio è presente un VIDEO dettagliato che spiega ogni cosa.
  • Ogni specifico giorno di allenamento dell'anno ha una sua scheda con il particolare esercizio da eseguire e la sua durata (o il tempo, il passo da tenere, il chilometraggio e così via). Ovviamente tutto è sempre MODELLATO su di te.

Hai a disposizione un vero TRAINER VIRTUALE che ti allena secondo il metodo ECB, ti spiega qualunque cosa e modifica l'allenamento sulla base dei tuoi miglioramenti e dei tuoi feedback.



Lo dico con grande orgoglio: è davvero la prima piattaforma al mondo così completa.



==> NESSUNO ha VIDEO dettagliati che spiegano qualunque cosa.

==> NESSUNO ha un vero algoritmo che modifica gli allenamenti rendendoli così personalizzati.

==> NESSUNO pianifica gli allenamenti a STAGIONE.



Quindi non troverai davvero mai qualcosa di così COMPLETO e che ti faccia migliorare davvero COSì TANTO.

STEP 3

CONFRONTO CON UN TRAINER CERTIFICATO

Cosa poteva mancare ad una piattaforma del genere?

Cioè hai davvero tutto: allenamento per una stagione personalizzato in maniera dinamica, una quantità di video che se fossero messi sulle buone e vecchie VHS riempiresti una libreria...

Ma manca il contatto con una persona vera!

È per questo che VOGLIO ASSOLUTAMENTE che il mio sistema a 3 step, preveda la presenza di un trainer certificato e super competente.

Con il trainer puoi parlare, confrontarti e chiarire qualsiasi dubbio o domanda riguardo all'allenamento che trovi sulla piattaforma.

Il trainer può darti una mano non solo nell'allenamento, ma anche in quei momenti di difficoltà che puoi incontrare lungo il tuo percorso per diventare un runner migliore (e più veloce).

IL MIO "REGALO" PER TE

OFFERTA SCADUTA

Come ben sai, premio sempre chi mi segue e chi prova ad applicare i miei consigli ed oggi voglio fare lo stesso. Per te, Atleta che sei arrivato fino a qui, questa è la mia personale offerta che vale solo per 24h (ventiquattro ore e non un secondo di più, vedi il timer qui sotto).

A) UN MESE DI ALLENAMENTO CON IL METODO ECB TRAMITE LA SPECIALE PIATTAFORMA (valore 29€)

  • Piano di allenamento completamente PERSONALIZZATO su di te

  • Piano di allenamento STAGIONALE a lungo termine per frantumare ogni tuo record e minimizzare le probabilità di infortunio

  • Piattaforma online 24h su 24 raggiungibile ovunque (anche da cellulare)

  • Centinaia di video spiegazione di ogni esercizio presente (anche di mobilità, stretching, forza, esplosività...)

  • Tabella giorno per giorno DETTAGLIATA di quello che devi e non devi fare (con relativi video)

  • Possibilità di inserire un feedback AD OGNI ALLENAMENTO per permettere alla piattaforma di modificare i successivi allenamenti e adattarsi a te

B) CHIAMATA TELEFONICA CON UN PERSONAL TRAINER CERTIFICATO ECB (valore 60€)

  • Chiamata telefonica di 30 minuti dove puoi discutere di ogni dubbio o domanda che ti viene in mente durante il percorso

  • Per verificare casi particolari (tipo infortuni pregressi molto specifici)

  • Per aiutarti ad affrontare difficoltà e sfide che incontrerai durante la tua "scalata al successo".

C) ACCESSO AD OFFERTE UNICHE SU DETERMINATI PRODOTTI (valore non quantificabile)

  • Accesso ad offerte UNICHE come quella che ti ho appena fatto. Anche su prodotti che credo possano fare la differenza per te come runner, ma che NON trovi in giro o nei negozi da "runner della domenica".

  • Offerta sul rinnovo della piattaforma una volta scaduto il mese (perché SO che una volta provata non ne farai più a meno)

  • Offerte su corsi dal vivo, che faccio in giro per tutta Italia

In più ti aggiungo un BONUS molto "goloso":

E) ACCESSO ALLA MIA MAILING LIST "ARES VIP" (valore 500€). 

  • Riceverai centinaia di consigli e trucchi (sconosciuti alla maggior parte delle persone) per migliorare le tue prestazioni, affrontare meglio una gara o una maratona, evitare gli infortuni, dormire meglio e recuperare al massimo e così via...

  • È l'estratto di una vita di "test" sui miei ragazzi e su di me: ho visto tutto quello che funziona e l'ho messo in una serie di mail, comodamente consultabili (una o due volte a settimana). Quasi come se fosse un libro che ti viene dato un poco alla volta per poterlo assimilare al massimo.


All'interno ad esempio troverai:

- Consigli sul recupero post allenamento e post gara, per velocizzare e potenziare questa fase, evitando gli infortuni.

- Decine di trucchi sugli allenamenti e gli esercizi migliori per aumentare le performance nella corsa.

- Pareri sulle migliori scarpe e su alcuni prodotti per runner e sportivi che non devono mai mancare nel tuo "arsenale".

- E tanto altro...

Tutto questo pacchetto ha una valore superiore a 600€

Per 24h hai la possibilità di avere tutto a 4.99€

OFFERTA SCADUTA

Per avere il pacchetto con TUTTI i bonus, clicca sul pulsante qui sotto.

 
*L'abbonamento si rinnova automaticamente alla fine del primo mese e ha un costo di 29.90€ per i mesi successivi. Puoi comunque decidere in qualunque momento di fermare l'abbonamento.
Spero che questa lettera ti abbia aiutato a capire qualcosa in più sul tuo allenamento e su come migliorare le tue prestazioni, cercando di ridurre al minimo gli infortuni.

Ti ringrazio per tutto il tempo che mi hai dedicato e ti voglio fare il mio migliore in bocca al lupo per le tue future sfide,

Daniele
Daniele Lucchi
Creatore del metodo ECB

P.S. Mi raccomando: l'offerta scade 24 ore dopo che sei atterrato su questa lettera.

Dopo la scadenza, per RISPETTO di tutti quelli che hanno preso al volo quest'occasione NON farò più un'offerta simile. Quindi non potrò darti lo sconto dopo le 24h.

Questa offerta comprende:

1) Un mese di allenamento con il metodo ECB, tramite la nostra speciale piattaforma

2) Una chiamata telefonica di 30 minuti con un Personal Trainer certificato ECB

3) Accesso ad offerte uniche su determinati prodotti


e un succoso BONUS aggiuntivo:

4) Accesso alla mailing list "ARES VIP"



P.P.S. Se hai qualche dubbio, puoi scrivermi direttamente a daniele@project-ares.com oppure puoi chiamare i ragazzi del servizio clienti (0547-1796520). Ti aiuterò sia prima che dopo l'acquisto, per qualsiasi problema.

Mi raccomando: per qualsiasi dubbio scrivimi o chiamami. Ti risponderò personalmente, come faccio con tutti. Perché ci tengo che tu raggiunga il tuo obiettivo.



Hai due scelte davanti a te. Continuare ad allenarti migliorando poco o peggiorando. O facendo da OGGI la differenza.

Da che parte stai, Atleta?



 
Francia
Spain
Ordina ora